decisioni

Un rumore di cartocci la strappa ai pensieri, quella mattina, in riva al mare.

Come è diverso il suono del mare sugli scogli, romba ritmato e riempie l’aria molto più che sulla sabbia …. Sta andando dietro alle suggestioni delle parole di Michela Murgia e Italo Calvino. Così diversi, eppure così capaci di toccare le sue corde più profonde.

Cosa apprendere dalla storia di una scrittrice che, prima di tutto, si definisce una lettrice?

E come dimenticare la potente metafora del suo percorso professionale che ritrova nella trilogia del Barone Rampante, del Visconte Dimezzato e del Cavaliere Inesistente?

Il cartoccio che, leggero e rumoroso, viene spinto dal vento accanto alla sua testa scatena nuove riflessioni: raccoglierlo e cambiare il suo destino, che forse lo porterà in mare?

o lasciarlo andare ….

Annunci

One Comment

Dimmi la tua ...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...